Navigation Menu+

Carbonara vegana

carbonara veg

Una delle mie ricette preferite!

La carbonara era il moi piatto preferito..da onnivora!….

Mi  chiesero questo piatto, un giorno d’estate, faceva molto caldo e ….subito mi venne in mente quanto fosse impegnativo da digerire, per la varietà incredibile di ingredienti…mi sembrò una richiesta bizzarra.

I miei però, erano i ricordi di un’ onnivora, mentre quei due : erano vegani!

In effetti non avevo mai pensato alla carbonara versione vegan, fino a quel momento.

Servii gli spaghetti alla carbonara personalmente al tavolo di quei due, quella sera e  la cosa catturò l’attenzione di molti clienti...l’aspetto poteva ingannare chiunque in effetti ;-)

Beh : dopo una pioggia di domande e curiosità, dovetti tornare in cucina e preparare porzioni e assaggi per una decina di persone…sono belle soddisfazioni, credetemi!

Viva la carbonara!

Gli ingredienti sono :

  • mezza cipolla bionda
  • due scalogni
  • 4 mini veg-wurst affumicati “Wheaty”
  • 1+1/2 tazza di latte di soia al naturale
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • due cucchiai di farina di riso
  • sale fino integrale- pepe nero macinato al momento
  • olio extravergine di oliva bio
  • spaghetti

Avanti tutta :

Tritate finemente la cipolla e lo scalogno. Prendete una capiente padella, versate due cucchiai di olio e mettete il trito a soffriggere dolcemente. Tagliate i mini wurst a pezzetti come fossero pancetta e uniteli al soffritto. Lasciate dorare a fuoco medio, salate leggermente, spegnete e tenete da parte.

Versate il latte in un pentolino, aggiungete un cucchiaino raso di sale e la curcuma. Quando il latte sobbolle, aggiungete due cucchiai di farina di riso.  Mescolate velocemente con una frusta fino ad ottenere una crema piuttosto fluida. Togliete dal fuoco e tenete da parte.

Cuocete gli spaghetti al dente, scolateli e buttateli nella padella con il soffritto. Saltateli  un piaio di minuti per farli insaporire, poi spegnete la fiamma e unite la crema rigirando bene.

Servite subito con una spolverata di pepe nero…slurp!

I commenti da Facebook

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>