Navigation Menu+

Castagnole veg

castagnole veg

E’ Carnevale!

ah…che fatica! I dolci più cicciotti...golosi e ..ahimè, fritti, per giunta…;-)

Ce la faremo a resistere, si.. ma attiviamoci per tempo !

La ricetta che vi propongo è …fritta, ma…. con ottimi ingredienti, diciamo che : il “danno” si può contenere….!!!

Facciamo la spesa :

  • 400 grammi di farina tipo 2
  • 100 grammi di zucchero mascovado
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 80 grammi di burro di soia(a temperatura ambiente)
  • 1 cucchiaino di cremortartaro
  • una piccola scorza di limone e una piccolissima di mandarancio
  • zucchero a velo-sale fino integrale- olio di girasole bio

Al lavoro :

In una capiente terrina, mescoliamo la farina con il lievito, un pizzico di sale e le scorze degli agrumi tritate finissime.

In un altra ciotola disponete il burro di soia e lo zucchero. Utilizzando una frusta, mescolate energicamente i due ingredienti, fino a creare una specie di emulsione. Tenete da parte.

Versate un bicchiere di acqua tiepida all’interno di un dosatore a bordi alti, aggiungete l’amido e la spezia, poi emulsionate leggermente utilizzando un minipimer.

Unite infine i tre composti: amalgamate bene, formate una palla e lasciate riposare per mezz’ora circa.

Scaldate bene l’olio in una padella, (attenzione alla temperatura!), formate piccole palline con l’impasto e friggetele a fuoco moderato fino a doratura.

Scolatele su carta assorbente, lasciatele intiepidire e cospargetele di zucchero a velo…:-P

PS: …lo so che lo zucchero a velo non è proprio il massimo, come ingrediente, essendo raffinato…ma lo “strappino” di Carnevale ce lo possiamo concedere!!!

I commenti da Facebook

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>