Navigation Menu+

Parmigiana veg

parmigiana veg

Parmigiana senza parmigiano…eheheh!

Ecco la versione veg, di una delle ricette estive più gustose della cucina italiana! Non ho ben capito quale sia la vera origine di questo piatto…se parmense, siciliana o napoletana? In ogni caso, da giugno a ottobre, quando le melanzane sono belle cicciotte, sode e senza semi, è una ricetta che propongo spesso, molto apprezzata e divertente da svolgere. Al lavoro!

Servirà:

  • 3 melanzane tonde
  • salsa di pomodoro al basilico
  • mozzarella di soia home-made
  • olio di arachide o girasole bio per friggere
  • sale, pepe, origano, basilico fresco

 

Per prima cosa preparate la mozzarella veg, come descritto più in basso. Poi :

Mondate e lavate le melanzane. Affettatele mantenendo uno spessore di 2-3 mm.

Scaldate l’olio in una larga padella e quando sarà ben caldo (..ma non fumante..), immergete le fette di melanzana facendole dorare per pochi secondi. Scolatele bene su carta assorbente.

Prendete una pirofila da forno e distribuite sul fondo due cucchiai di salsa di pomodoro, poi disponete ordinatamente uno strato di fettine di melanzane. Sbriciolate la mozzarella uniformemente sulle melanzane, poi continuate con alcuni cucchiai di salsa di pomodoro, una spolverata di origano e il basilico sminuzzato. Ricoprite nuovamente con le melanzane e così via fino a esaurimento. L’ultimo strato deve essere di melanzane, con una spolverata di origano.

Preriscaldate il forno a 180°C e quando sarà a temperatura, infornate per 10-15 minuti. Lasciate intiepidire prima di servire.

        Mozzarella veg

  •  200 ml di latte di soia al naturale
  •  1 vasetto di yogurt di soia al naturale
  •  4 cucchiaini di fecola di patate
  •  2 cucchiai di panna di soia
  •  2 cucchiaini di burro di soia o margarina bio
  •  2 cucchiaini di sale fino
  •  2 cucchiaini di lievito alimentare in scaglie

 

Prendete una ciotola: versatevi il latte e la fecola, mescolando bene con una frusta, per scioglierla. Aggiungete ora tutti gli altri ingredienti, tranne lo yogurt.

Trasferite in un pentolino e mettete a cuocere con una fiamma bassa.

Continuate a mescolare dolcemente finchè il composto assumerà un aspetto cremoso, poi: togliete il pentolino dal fuoco per un momento e aggiungete lo yogurt. Mescolate rapidamente con la frusta e poi tornate sulla fiamma.

Prendete ora un cucchiaio da cucina e continuate a mescolare per 4-5 minuti. A un certo punto il composto assumerà una consistenza filante e tenderà a staccarsi dalle pareti.

A questo punto, togliete il pentolino dal fuoco.

Prendete una piccola ciotola di vetro, mettete sul fondo un filo d’olio e trasferite il vostro composto. Appena sarà raffreddato, coprite con pellicola e riponete in frigorifero.

Se volete provare una versione più leggera, non friggete le melanzane, ma grigliatele in padella.

Viva l’estate!

 

 

 

I commenti da Facebook

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>