Navigation Menu+

Insalata RAWivante

insalata rawivante

Voglia matta di crudo…

E’ inutile…io adoro cucinare, ma mi devo arrendere al fatto che il mio fisico, “chiama” sempre più spesso, nonostante le temperature glaciali…cibo crudo.

La cucina raw non è ancora il mio forte, ma devo dire che mi affascina tantissimo: nuovi accostamenti, nuove consistenze…energia allo stato puro! Comincerò a dedicarmi seriamente! Per ora prendete questa piccola ricetta, nata dalla voglia di sole, di colori, dalla sete …e dalla fame!

Ingredienti:

  • 1 avocado maturo
  • 1 arancia navel
  • 1 finocchio femmina (quelli tondi teneri..)
  • 200 grammi di verza bianca
  • 1 piccolo peperone rosso (facoltativo, perchè non è di stagione ma serve per il colore…)
  • 4  cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2  cucchiai di  succo di arancia
  • 1  cucchiaio di  succo di limone
  • 1  cucchiaino di   zenzero grattugiato
  • 1/2   cucchiaino di malto di mais
  • sale fino integrale (a gradimento..)

Per prima cosa preparate il dressing.

Mettete i succhi, l’olio, lo zenzero il malto e il sale in un bicchiere con bordi alti. Frullate tutto utilizzando un minipimer. Otterrete una cremina deliziosa…riponete in frigorifero fino all’utilizzo. In questo modo la miscela avrà il tempo di stabilizzare i vari sapori.

Spenderei una parola sul sale : quando le verdure sono fresche e di stagione, hanno già una loro sapidità. A volte il sale, anzichè arricchire, potremmo dire che tende a spegnere il sapore naturale dei cibi. Per questo motivo non ne ho indicato il quantitativo.  Il dressing che vi ho proposto è buonissimo anche senza…a voi la scelta!

 

Ora mondate e tagliate a piccoli triangoli: avocado, arancia e finocchio. Tagliate il peperone  a pezzetti di 2 cm x 1/2 cm circa…comunque molto piccoli! Mondate la verza e tritatela nel cutter.

Mettete tutte le verdure preparate in una capiente terrina. Irrorate con la salsa e mescolate con cura e a lungo, in maniera che il condimento possa essere assorbito bene.

Questa insalata è più buona se fatta riposare una mezz’ora in frigorifero, prima di servire.

Sentirete l’energia pervadere il vostro corpo!!!

 

2 Comments

  1. Brava Babi, domani ci provo ! Ho proprio bisogno di un sferzata di energia positiva per cercare di passare se non indenne, almeno ammaccata possibile, attraverso questa tempesta assurda che si sta abbattendo sulla mia vita !
    ENERGIA=MAGIA !!!!

    • Molto bene, Paola… ti mando un bacione <3

I commenti da Facebook

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>