Navigation Menu+

Crocchette di quinoa

crocchette di quinoa

Croccanti e sostanziose…

La quinoa è un cereale ricco di proteine, calcio, aminoacidi essenziali, inoltre : cuoce rapidamente ed è senza glutine! Generalmente si aggiunge alle zuppe, ma è buonissima anche germogliata e in estate io amo proporla in insalate fresche o semplici crocchette, come quelle che stiamo per realizzare.

Ecco cosa serve :

  • 250 grammi di quinoa
  • 550 ml di brodo vegetale
  • una zucchina
  • 4 cipolline fresche
  • un peperone rosso
  • una decina di pomodorini datterini
  • 100 grammi di granella di pistacchi
  • 4 foglie di basilico fresco
  • olio extravergine di oliva
  • 200 ml di succo di  limone
  • un cucchiaino di coriandolo in polvere
  • sale fino intergale

Lavate e affettate la zucchina, per il senso della lunghezza. Mettetela a marinare in una terrina, con 100 ml di succo di limone e acqua fino a coprirla.

Lavate bene la quinoa, scolatela e mettetela in una larga padella antiaderente. Portate la padella sulla fiamma e procedete alla tostatura : mantenete una fiamma bassa e rigirate continuamente il cereale, (con un cucchiaio di legno), finchè ne avvertirete il profumo. A questo punto, unite 550 ml di brodo vegetale, coprite e lasciate cuocere a fiamma bassa fino a completo assorbimento del liquido.

Preparate il resto delle verdure : lavatele e tagliatele a brunoise (quadretti di 1\2 cm). Tenete da parte.

Prendete metà della quinoa cotta, unite il coriandolo in polvere, circa due cucchiaini di sale e poi frullate tutto con Minipimer. Da questo composto ricavate piccole polpette a sfera. Mettete a riposare in frigorifero.

Prendete la restante metà di quinoa cotta, sgranatela bene aggiungendo un cucchiaio d’olio e poi unite le verdure tagliate a brunoise. Condite il tutto con sale, il restante succo di limone, alcuni cucchiai di olio e il basilico sminuzzato. Tenete da parte.

Cuocete ora le crocchette di quinoa in una padellina antiaderente con un filo d’olio sul fondo, fino a quando risulteranno dorate.

Scolate le fettine di zucchina, asciugatele con carta assorbente e disponetele sul fondo del piatto. Distribuite l’insalata di quinoa, la granella di pistacchi e da ultime le crocchette.

I commenti da Facebook

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>