Navigation Menu+

Tiramiveg

mascarpone

Il dolce goloso per eccellenza…

Pur essendo un amante del salato, devo dire che da onnivora, al tiramisu non sapevo resistere! Buonissimo. Buonissimo…ma un mattone da digerire! In effetti queste cose dovrebbero far riflettere, no? Potrà un cibo provocare mal di pancia e continuare ad essere mangiato?…eppure. Dopo il “risveglio”, ho cercato varie soluzioni per realizzare qualcosa di simile, soprattutto perchè in hotel era, ed è tuttora, uno dei dessert più richiesti.

Ho trovato questa soluzione, che ne dite?

Ingredienti :

  • 500 ml latte di soia al naturale
  • 30 gr farina di riso
  • 10 gr maizena
  • 25 gr burro di soia o margarina vegetale bio
  • un pizzico di curcuma e di vaniglia in polvere
  • scorza grattugiata di ½ limone
  • 4 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale
  • biscotti digestive
  • caffè qb, cacao amaro qb
  • 150 ml di panna di soia da montare
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 100 gr di cioccolato fondente

 

Mettete in un pentolino 300 ml di latte, la scorza grattugiata, la vaniglia, la curcuma, lo zucchero e la margarina. A parte mescolate il resto del latte con la farina e la maizena. Portate sulla fiamma il latte aromatizzato e non appena bolle, unite a filo, girando continuamente con la frusta, il restante latte con le farine disciolte. In pochi minuti la crema si addenserà. Toglietela dal fuoco, filtratela con un colino e versatela in una terrina per farla raffreddare completamente. Coprite con pellicola.

 

Montate la panna ben ferma, unite due cucchiai rasi di zucchero a velo, poi unitela alla crema, delicatamente…

Riducete il cioccolato in scaglie.

Procedete alla composizione del tiramisù.

Disponete uno strato di biscotti, bagnateli con il caffè, distribuite la chantilly e sopra le scaglie di cioccolato. Procedete con un altro strato e finite con una spolverata di cacao amaro.

Riponete in frigorifero fino al momento di servire.

Slurp!

 

I commenti da Facebook

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>