Specifica sui dati raccolti a scopo di marketing

Finalità del trattamento, base giuridica e natura obbligatoria o facoltativa del trattamento, periodo di conservazione dei dati

Il trattamento effettuato, quando necessario dietro specifico consenso, ha le seguenti finalità:

a) Rispondere a richieste di informazioni, prenotazioni e/o consentire l’erogazione dei servizi richiesti. La base giuridica del trattamento per tale finalità è l’art. 6(1)(b) del GDPR (esecuzione di un contratto) in quanto i trattamenti sono necessari per il riscontro di richieste dell’interessato o all’erogazione dei servizi. Il conferimento dei dati personali per queste finalità è facoltativo ma l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di ricevere riscontri alle richieste e attivare i servizi forniti dal sito. I Dati Personali trattati per tale finalità saranno conservati per il tempo strettamente necessario a raggiungere quelle stesse finalità.

b) Assolvere eventuali obblighi di legge, contabili e fiscali. La base giuridica del trattamento per tale finalità è l’art. 6(1)(c) del GDPR (adempiere un obbligo legale). Il conferimento dei dati personali per questa finalità è facoltativo. Una volta conferiti i dati personali, il trattamento è necessario per adempiere ad un obbligo di legge a cui il Titolare è soggetto. I Dati Personali trattati per tale finalità saranno conservati fino al tempo previsto dallo specifico obbligo o norma di legge applicabile.

c) Effettuare attività di marketing. I dati conferiti potranno essere trattati, previo esplicito e specifico consenso, per l’invio di comunicazioni promozionali e di marketing, incluso l’invio di newsletter, attraverso strumenti automatizzati e non. La base giuridica del trattamento per tale finalità è l’art. 6(1)(a) del GDPR (consenso dell’utente). Il conferimento dei dati per le attività di direct marketing è facoltativo e conseguenza di una libera scelta; il mancato conferimento del consenso per tale finalità non pregiudica la fruizione degli altri servizi. I Dati Personali trattati per tale finalità saranno conservati fino alla revoca del consenso da parte dell’interessato, ovvero, in mancanza di tale revoca, per un tempo massimo di 10 anni.