La Dulse barbabietola

La Dulse barbabietola

Questa è una ricetta con quell’incredibile ingrediente che è la barbabietola rossa : un concentrato di bellezza e benessere naturale.

Fibre, vitamine, antiossidanti, folati, tanta acqua e pochissime calorie, ne fanno un cibo prezioso e irrinunciabile!

Si tratta in questo caso di una zuppa tiepida che può essere servita come entrèe, piatto principale insieme a un cereale (come si vede in foto), primo piatto leggero o come vi pare, insomma…spero che vi piacerà! A casa mia è stata molto apprezzata 😀

Ingredienti:

  • 400 gr di barbabietola fresca pulita
  • 40 gr di gambi di barbabietola tritati o in alternativa di cicoria
  • 4C di yogurt di soia al naturale
  • 40 gr di cipolla rossa di tropea o cipollotto fresco
  • 1c di coriandolo in polvere
  • 1C di succo di limone
  • 1C di alga Dulse
  • Sale, pepe, olio extrav di oliva

Per prima cosa reidratate la Dulse in acqua fresca.

Tagliate la barbabietola in pezzi e cuocetela a vapore con l’apposito cestello. Una volta cotta, conservate l’acqua di cottura.

Nel frattempo preparate il condimento a base di alghe.

Tritate la cipolla. Scaldate un filo d’olio in una padellina, unite la spezia e di seguito circa metà del quantitativo di cipolla. Sgocciolate e tritate l’alga. Unite anch’essa al soffritto. Salate leggermente e poi aggiungete i gambi . Cuocete ancora 10 minuti circa. Regolate di sale e spolverizzate di pepe. Tenete da parte.

Prendete ora una pentola, versate un filo d’olio sul fondo e di seguito la restante cipolla. Fate stufare qualche minuto, unite la barbabietola, salate leggermente e coprite con il liquido di cottura della barbabietola. Portate a ebollizione, fate insaporire 5 minuti, spegnete la fiamma e frullate ad immersione, fino ad ottenere una crema densa e omogenea. Fate raffreddare completamente. Unite il succo di limone, lo yogurt, mescolate con cura e regolate di sale.

Servite la zuppa fredda o tiepida, con un cucchiaio di condimento a base di Dulse, al centro di ogni porzione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

If you agree to these terms, please click here.

ATTENZIONE!! In base alle nuove direttive in materia di Privacy, Google potrebbe richiedere l'accettazione esplicita delle Norme sulla Privacy e dei Termini d'Uso.
È neccessario quindi cliccare su "click here" nel testo che potrebbe apparire fra il campo Email e il pulsante "Pubbblica il commento" per potere procedere con l'invio.