Plumcake all’arancia

Plumcake all’arancia

Il plumcake all’arancia è uno dei grandi classici, nei buffet per la colazione di Hotel Luxor. Soffice e profumato, questo delizioso dolce è ideale per cominciare la giornata con un sorriso. La ricetta del plumcake all’arancia prevede l’utilizzo di un dolcificante naturale tra i miei preferiti : lo zucchero di cocco.

Zucchero di cocco

Lo zucchero di cocco è un dolcificante ricavato dalla linfa dei fiori della palma da cocco. Ogni palma da cocco, la Cocos Nucifera, può produrre fino a 20 kg di linfa e circa 90 kg di zucchero all’anno. Il processo di lavorazione è poco invasivo e prevede la spremitura della linfa dei fiori di cocco. Ne segue la bollitura che porta alla creazione di una pasta di zucchero che in paesi come la Tailandia si trova sotto forma di panetto solido. Lo zucchero di cocco ha un gusto intenso ma delicatamente fruttato. Contiene minerali, vitamine del gruppo B e un importante enzima, l’inulina, che rallenta l’assorbimento del glucosio nel sangue. Per questo motivo è indicato anche nelle diete ipoglicemiche. Non da ultimo…contiene pochissime calorie, rispetto allo zucchero tradizionale e ha un alto potere dolcificante.

ingredienti plumcake all'arancia

La ricetta:

  • 270 gr di farina tipo 1
  • 30 gr di farina di mais fioretto
  • 100 gr di zucchero di cocco
  • 1 bustina di lievito biovegan
  • 120 gr di olio di mais bio
  • 300 gr di succo d’arancia
  • 100 gr di acqua
  • scorza di limone bio grattugiata e vaniglia burbon (a piacere)
  • succo di agave e scaglie di cocco per decorare

Il procedimento è molto semplice.

Preriscaldate il forno alla temperatura di 180°C

Miscelate gli ingredienti secchi in una terrina.

Miscelate succo d’arancia e olio in un boccale e versatelo a filo nella terrina, mentre cominciate a mescolare delicatamente con una frusta. Aggiungete per ultima l’acqua. Mescolate con cura. Predisponete uno stampo per plumcake, isolando le pareti e il fondo con olio e semola.

Versate il composto. Livellate. Infornate e cuocete per circa 30 minuti. Prova stecchino obbligatoria…

Fate raffreddare completamente prima di togliere dallo stampo.

Spennellate la superficie con succo d’agave appena diluito con un goccio d’acqua. Distribuite le scaglie di cocco.

Gustate…gustate…;-)

Alla prossima! Buon divertimento!

Barbara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

ATTENZIONE!! In base alle nuove direttive in materia di Privacy, Google potrebbe richiedere l'accettazione esplicita delle Norme sulla Privacy e dei Termini d'Uso.
È neccessario quindi cliccare su "click here" nel testo che potrebbe apparire fra il campo Email e il pulsante "Pubbblica il commento" per potere procedere con l'invio.